/
/
Steven Haulenbeek
Steven Haulenbeek
WhatsAppFacebookPinterestTwitterLinkedIn

Nasce in Michigan e fin da adolescente si è interessato alle arti visive. Ha frequentato l’Hope College di Holland (Michigan) dove ha si è laureato in Disegno e Scultura. Vive e lavora nel quartiere di Grand Rapids di Holland, centro nevralgico della produzione del design, dove hanno sede importanti aziende e sono nate le grandi idee che hanno influenzato gran parte del design americano. Si divide tra design e scultura: da sempre innamorato e ispirato dai lavori di Charles Eames, Eero Saarinen e Harry Bertoia, è alla ricerca della propria strada nel campo scultoreo. Le sue prime opere sono state sculture in acciaio di grandi dimensioni, successivamente si è dedicato alla creazione di oggetti funzionali sino ad arrivare alla prima mostra personale realizzata nel 2002 con 20 sculture luminose all’Area Arts Council di Holland. Nel 2004 frequenta un corso di specializzazione alla scuola d’arte dell’Art Institute di Chicago e si laurea nel 2006, primo della sua classe. Dopo la laurea si divide tra vari progetti: lavora come designer industriale per il Formation Design Group con sede ad Atlanta; come designer di mobili alla Holly Hunt Enterprises di Chicago e insegna in quella che era stata la sua scuola. Steven Haulenbeek è anche membro fondatore dei seguenti gruppi di progettazione sperimentale: The Mighty Bearcats, la Object Design League e i Chicagoland, il primo gruppo di designer indipendenti di Chicago che ha tenuto una mostra fuori sede all’ICFF (International Contemporary Furniture Fair) di New York. Nel 2010 ha aperto il proprio studio: Steven Haulenbeek Design Concepts Inc. (SHDC), specializzato nell’interdisciplinarietà, crea opere d’arte, ma anche complementi d’arredo, illuminazione e oggettistica per la casa. Il suo lavoro spazia dalla scelta dei materiali alla progettazione, dimostrando padronanza in tutti i campi, persino nella prototipazione sperimentale. Steven Haulenbeek ha ricevuto numerosi riconoscimenti e premi: nel 2015 è stato segnalato tra i designer emergenti dell’anno dal New York Times e nel 2016 è stato nominato Designer dell’anno alla Wanted Design Fair durante la New York Design Week.

Axel

Design

Start typing and press Enter to search

Shopping Cart